Fiere, articoli su prodotti, lancio nuovi prodotti, ecc.       


Le novità pubblicate:
  • 30/03/2005 - WELKO CONFERMA LA PRESENZA IN ALGERIA:
    Una nuova linea per la produzione di 7000 mq./gg di monoporosa e l’ampliamento della esistente : la ceramica FAIANCERIES ALGERIENNES riconferma la validità degli impianti e della tecnologia WELKO.
    Il nuovo investimento permetterà un aumento produttivo di 10000 mq./gg attraverso la installazione di un nuovissimo forno a rulli della serie WFR di bocca 2830mm. e lungo 126 mt., l’allungamento di un forno esistente, quattro presse da 2800 t della ultima serie WK con relativi essiccatoi, mulini per la preparazione della barbottina, un atomizzatore , un sistema di parcheggio e relative linee di smaltatura.
    Sarà notevole l’apporto tecnologico che la WELKO metterà a disposizione della ceramica e che permetterà una notevole evoluzione sia nel settore tecnico che qualitativo del prodotto.
    L’impianto entrerà in produzione entro la fine dell’anno.
  • 20/03/2005 - INDIA: IN PRODUZIONE UN NUOVO IMPIANTO WELKO:
    Jalaram ( India ) ha scelto Welko per l'ammodernamento dei suoi impianti.
    Tra i maggiori produttori in India, Jalaram ha recentemente ampliato la sua capacità e tipologia produttiva installando una pressa WK2 da 4600 t luce 2250 mm, un forno della nuova serie WFR da 138 mt, un moderno parcheggio ed una speciale linea di smaltatura ed aplicazione sali per la produzione di gres porcellanato.
    L'impianto, attualmente a regime, produce 6000 mq./gg di grandi formati evidenziando ancora una volta come l'utilizzo della tecnologia Welko e delle nuove presse WK2 a due pistoni sia garanzia di qualità ed affidabilità nel tempo.
  • 01/03/2005 - WELKO CONSOLIDA LA POSIZIONE IN SPAGNA:
    CERPA SL, primaria ditta del comprensorio di Castellon ( Spagna ) ha riconfermato la fiducia a Welko: alle attuali linee di produzione di marca Welko si affiancherà a breve un modernissimo forno a rulli per la produzione di monocottura e gres porcellanato nelle diverse tipologie e dimensioni.
    Il forno, lungo 105 mt e largo 2830 mm, sarà dotato dei più moderni sistemi di controllo della temperatura e della movimentazione ; grazie alle recenti innovazioni messe a punto dallo staff tecnico e sviluppo prodotti della Welko, la macchina, che già appartiene alla ultima generazione di forni, rappresenterà una ulteriore evoluzione e sarà dotata di soluzioni in grado di aumentare versatilità,efficienza ed affidabilità.
  • 01/03/2005 - NUOVO ESSICCATOIO ORIZZONTALE A 5 PIANI:
    Nel programma di rinnovamento delle macchine termiche la WELKO ha recentemente messo a punto e collaudato una modernissima macchina termica per l’essiccamento di prodotti ceramici pressati e trafilati di spessori elevati.
    L’essiccatoio a cinque piani di rulli in movimento è caratterizzato dalla estrema flessibilità abbinata ad un controllo perfetto non solo della temperatura ma anche della umidità all’interno dei canali.
    Le movimentazioni dei cinque piani sono indipendenti per potere variare i cicli in funzione dei formati, spessori e dimensioni.
    L’essiccatoio è composto da vari moduli affiancati ( ogni modulo è lungo 2100 mm); ognuno di questi moduli è dotato di :
    N. 1 ventilatore di ricircolo
    N. 1 bruciatore con regolazione automatica
    N. 1 termocoppia di regolazione
    N 1 serie di tubazioni per immissione aria sopra e sotto le piastrelle
    N. 1 sistema di aspirazione aria esausta
    N.1 sistema di reintegro aria secca
    Negli ultimi moduli è previsto un sistema di raffreddamento e riscaldamento che permette di controllare e mantenere costante la temperatura del materiale sia in caso di vuoti che in caso di arresto della linea di scarico.
    La capacità termica dei bruciatori installati nei singoli moduli varia da 75000 a 300000 Kcal/cad a seconda dei cicli e della larghezza dell’essiccatoio mentre la potenza dei ventilatori di ricircolo varia da 5,5 a 11,0 kw per elemento.
    La movimentazione è dello stesso tipo del forno : ad ingranaggi senza bisogno di lubrificazione per una trazione in grado di movimentare spessori e pesi importanti.
  • 16/02/2005 - MARAZZI SCEGLIE WELKO ED IL SISTEMA PICASSO.
    IN MONTAGGIO LA NUOVA LINEA DI PORCELLANATO ALLA MARAZZI RUSSIA:
    E’ in fase di istallazione il nuovo e modernissimo impianto WELKO per la produzione di 7000mq/gg di gres porcellanato nello stabilimento MARAZZI di Malino, Russia.
    L’impianto si avvale della nuovissima tecnologia Picasso che permetterà alla MARAZZI di aggredire il mercato russo con una varietà di prodotti all’avanguardia nel settore.
    L’impianto è composto da : un mulino continuo da 65000 lt., due atomizzatori , un sistema di silos mobili, due presse WK2 da 4600 ton con luce 2250 mm, due sistemi PICASSO completi, due essiccatoi tricanali da 18,9 mt., due linee di smaltatura,un sistema di stoccaggio, un modernissimo forno a rulli da 113mt ed un reparto scelta automatica con pallettizzatore.
    Contemporaneamente il laboratorio della TECNOGRAFICA-WELKO in Castellarano (Reggio Emilia) ha già messo a punto lo sviluppo dei nuovi prodotti che saranno alla base della produzione del PICASSO : la WELKO si rivela il partner ideale in grado di accompagnare il cliente verso le migliori soluzioni impiantistiche, tecnologiche e produttive.
  • 15/02/2005 - OPERATIVO IL NUONO SISTEMA PICASSO ALLA CERAMICA ARIANA:
    E’ entrato in funzione il PICASSO alla ceramica Ariana di Castellarano del gruppo ABK.
    IL sistema composto da una pressa WK2 da 3500 ton a due pistoni con luce 2250mm e da un PICASSO completo di tre robot e della torre tecnologica di preparazione ed alimentazione polveri è operativo .
    I primi prodotti nei diversi formati compreso il 500x500mm e 600x600 mm erano già stati presentati con notevole successo alla fiera di Rimini 2004 ed hanno creato la base di partenza per lo sviluppo di altre tipologie vincenti sul mercato.
    Con questo investimento il gruppo intende diversificarsi grazie alle enormi possibilità ed alla flessibilità produttiva che il sistema permette.
    Lo sviluppo dei prodotti avviene costantemente in collaborazione con la TECNOGRAFICA WELKO la azienda appositamente creata per dare il supporto tecnologico e grafico alle ceramiche che intendono diversificarsi con nuovi effetti grafici ed estetici.
  • 10/02/2005 - WELKO E SISTEMA PICASSO :
    OPEN HOUSE DI NUOVI PRODOTTI

    Il 21 gennaio si è svolta a Castellarano (RE) la presentazione di nuovi prodotti ottenuti con il sistema PICASSO.
    All’interno del magnifico castello di Castellarano la TECNOGRAFICA WELKO ha presentato una serie di nuovi prodotti ottenuti grazie alla esperienza della Tecnografica ed alla tecnologia del sistema Picasso elaborata e messa a punto dalla WELKO.
    I prodotti sono stati ottenuti nei laboratori della Tecnografica Welko di Castellarano in cui un sistema PICASSO completo, una pressa Welko WK2 a due pistoni larga 2250mm da 3500 ton., un essiccatoio monocanale ed una linea di smaltatura permettono di sviluppare nuovi effetti grafici e tecnici.
    Grande è stato l’interesse da parte degli industriali e commerciali del settore sempre più rivolti alla ricerca di una tecnologia che permetta, facilmente e con grande flessibilità, di ottenere nuove tipologie in grado di elevare la qualità del prodotto e di identificare il produttore in un mercato in cui è sempre più difficile distinguersi e creare immagine.
    Marmi, graniti, pietre naturali nei diversi formati sono stati presentati a fianco di prodotti naturali esaltando ancora una volta la capacità della WELKO e della TECNOGRAFICA di acquisire la fiducia della clientela.
  • 10/01/2005 - WELKO PRESSA ANCHE LE PENTOLE:
    E' entrata felicemente in produzione nel mese di gennaio 2005 presso lo stabilimento Bialetti - Rondine di Coccaglio (Brescia) la prima pressa al mondo da 5200 ton. per la produzione di pentole in alluminio. La macchina, con una altezza struttura di sei metri, rappresenta una ulteriore evoluzione della serie WK e WK2 , le ormai collaudatissime presse ad uno e due pistoni per la produzione di piastrelle ceramiche. Le presse WK e WK2 sono disponibili nelle versioni da 1500 fino a 7200 ton. e luce libera tra i montanti fino a 2500 mm.
    Ultima nata dopo le 6300 ton. e 7200 ton con luce libera 2500 mm. è la 3500 ton con luce libera 2500 mm. per garantire la massima produttività anche dove non serve un grande tonnellaggio.
    Welko ancora una volta conferma la propria capacità e disponibilità nel fornire un servizio personalizzato ad ogni cliente.

    » Caratteristiche tecniche
  • 23/12/2004 - WELKO - PRESSE LARGHE E DI ALTO TONNELLAGGIO SERIE WK2: La linea di ricerca e innovazione prodotto perseguita da Welko ha trovato un ulteriore ed importante riconoscimento nell' ordine di fornitura per presse a doppio pistone da parte di MALAYSIAN MOSAICS BERHAD di Kluang Johor – Malesia. La fornitura consiste in presse di medio e alto tonnellaggio della serie WK2 per la pressatura di materiale granito porcellanato su grandi formati fino 900x900 mm. In particolare, saranno fornite 2 presse da 3500 tonnellate e 2 da 6300 tonnellate. Entrambe le tipologia sono caratterizzate da una luce libera tra i montanti di 2500 mm. Grazie alla tipologia a doppio pistone le macchine della serie WK2 oltre ad una elevata affidabilità di funzionamento, consentono di coniugare alta produttività e costanza di spessore e pressione del prodotto su tutta la superficie dello stesso. Questo abbinamento risulta particolarmente apprezzato dagli attuali utilizzatori di macchine WK2 così come confermato dalle installazioni attualmente già operanti in India, Italia , Cina, Russia e Iran.
  • 20/09/2004 - LA WELKO RITORNA IN GERMANIA: Riconosciuta in Germania la validità delle nuove tecnologie di cottura ed essiccamento rapidi della Welko. In collaborazione con la System SpA di Sassuolo è stato venduto alla Deutsche-Steinzeug del Gruppo Cremer & Breuer (Germania), un impianto per la produzione di 2500 mq. di porcellanato di grandi spessori. L’impianto si compone di un forno monocanale lungo 100,8 mt. attrezzato per la particolare produzione, di un essiccatoio pentacanale 18,9 mt., di un essiccatoio monocanale davanti al forno e di un moderno impianto di movimentazione e stoccaggio System. L’impianto, la cui consegna è prevista entro il corrente anno, entrerà in produzione entro la fine febbraio 2005. Continua il trend positivo di rinnovamento della impiantistica e della tecnologia Welko che, grazie alla ampia gamma delle nuove presse serie WK e WK/2 luce 1750 e 2250 mm ed alle riconosciute prestazioni della tecnologia Picasso, riconquista sempre più quote di mercato.
  • 26/07/2004 - PRESSA WELKO ALLA BIALETTI INDUSTRIE: Seguendo il programma di rinnovamento della propria gamma produttiva la Welko ha messo a punto una nuova pressa idraulica monocilindrica per la produzione di pentole in alluminio, che ha riscontrato l’interesse dei maggiori produttori mondiali del settore. La prima pressa, di 5.000 ton., è già stata venduta alla Bialetti Industrie di Coccaglio (BS ), e sarà consegnata alla fine dell’anno in corso. Flessibile, facilmente gestibile, la pressa WK5000/S è stata studiata per rappresentare una valida risposta alle nuove esigenze del mercato e dei produttori del settore.

    Caratteristiche e dati tecnici :

    • Forza max. di pressatura : 5.000 ton.
    • Luce tra le colonne : 1.750 mm
    • Luce tra traversa e bancale : 1.100 mm
    • Corsa max. traversa mobile 400 mm
    • Potenza motore pompa: 160 kw
    • Velocità max.: 8,5 / 9,0 cicli al minuto a seconda del prodotto
     
  • 20/07/2004 - WELKO INVESTE NEL FUTURO: E’ entrato in fase operativa il nuovo laboratorio tecnologico per lo studio e lo sviluppo di nuovi prodotti, realizzato dalla Welko in collaborazione con Tecnografica. A Castellarano, in una area di circa 2.000 mq., è stato installato un impianto in grado di produrre con la tecnologia del PICASSO piastrelle di grandi formati in diverse configurazioni. L’impianto è composto da una sistema PICASSO, una pressa bipistone WK2 da 3500 ton. luce 2250 mm, un essiccatoio orizzontale serie WEO, una linea di applicazioni ad umido, e successivamente sarà completato con un forno a rulli monocanale. Diverse sono le aziende che già hanno chiesto di approfondire le possibilità tecnologiche del sistema PICASSO ed hanno commissionato lo studio di nuove gamme di prodotti. La nuova società TECNOGRAFICA SISTEMI WELKO Spa è stata creata appositamente per dare alla clientela il supporto necessario allo sviluppo degli effetti cromatici ed estetici dei prodotti, avvalendosi della riconosciuta esperienza della Tecnografica nel settore delle estetiche, e della Welko nella impiantistica, mediante la applicazione delle tecnologie del Progetto Picasso. Le aziende committenti possono così fruire di un servizio di campionature e corredi, che permette la presentazione dei nuovi prodotti, senza impegnare allo scopo parti delle linee di produzione
     
  • 30/06/2004 - WELKO RICONQUISTA LA CINA: Sono sempre più numerose la aziende in Cina che preferiscono adottare la nuova tecnologia di pressatura Welko. Le nuove presse della serie WK e WK2 riscontrano un successo sempre più crescente sia per le prestazioni che per l’affidabilità. Oltre a quelle già funzionanti sono state recentemente vendute altre presse presso clienti prestigiosi per la produzione di porcellanato in grandi formati. La Welko è da anni presente sul mercato cinese con una struttura operante in tutto il territorio ed in grado di garantire in tempo reale la assistenza e la manutenzione delle macchine.

    Ai clienti storici si sono aggiunti recentemente:

    • OUYA N. 2 WK 5200
    • N. 5 WK 5500
    • CIMIC N. 2 WK 5500
    • XINTAOXING N. 2 WK 4600
    • XINZHONGYUAN N. 4 WK 3500
    • SHENGLIDA N. 2 WK 4200
    • LINYIJINGTAI N. 2 WK 4200
  • 12/05/2004 - Nuovo PCS System: riproduzione di pietre naturali con sistema di monocaricamento.
    E' l'unico sistema esistente di alimentazione di polveri alla pressa che consente la decorazione su soffice interamente completata all'esterno dello stampo, ottenuta mediante un'unica fase di caricamento che non provoca rimescolamento delle polveri.
    Grazie alla sua estrema flessibilità il sistema consente la riproduzione fedele di una ampia gamma di prodotti che spazia dalle Pietre Naturali Strutturate ai Marmi Levigati.
    E' dotato di alimentazioni differenziate che costituiscono il corpo della piastrella...

    Presentazione (529 Kb)


 

  [ mappa | guida al sito ] [ w e l k o ]