Contratto assistenza post-vendita       
Dettagli del contratto


MANUTENZIONE PREVENTIVA

L’usura é un processo che si verifica gradualmente; se fermata in tempo permette il controllo dei costi e una vita più lunga ai componenti.

Il programma di manutenzione preventiva check-up s'inserisce in questo discorso con interventi concordati, eseguiti da tecnici specializzati atti appunto, alla prevenzione dei guasti. Comprendono l’esecuzione di lavori previsti ed un accurato controllo finale delle funzioni.

Il tecnico che esegue la manutenzione preventiva check-up dovrà, al termine dell’intervento, redigere una relazione dove saranno indicati eventuali ricambi consigliati e/o interventi da programmare, ed inoltre registrare l’intervento sul “Libretto di Manutenzione Programmata”.

Il Libretto di Manutenzione Programmata viene considerato come un registro delle operazioni, interventi ed eventuali aggiornamenti eseguiti sulle macchine. Lo scopo è di permettere in ogni momento di conoscere la storia della macchina.


ASSISTENZA PRONTO INTERVENTO


Lavori previsti:

  1. Assistenza telefonica immediata
    Verrà effettuata una diagnosi telefonica preventiva al fine di individuare il tipo di guasto, necessaria per preparare i ricambi e le attrezzature necessarie, e per pianificare l’intervento.

  2. Priorità d’intervento
    L’assistenza pronto intervento prevede la partenza del tecnico entro le 3 ore successive al ricevimento della richiesta scritta di intervento per guasto sulla pressa (Italia) - 24 ore lavorative per i paesi extra-Europa, dove il visto di ingresso non é richiesto, e se richiesto 24 ore dal ricevimento dello stesso.

    Con precedenza sulle richieste coperte da contratto di assistenza post-vendita.
    L’intervento è eseguito da tecnici specializzati.


ASSISTENZA POST-VENDITA


Lavori previsti:

L’intervento post-vendita è eseguito da tecnici particolarmente specializzati, con conoscenze ampie dell’impianto.

L’intervento prevede:

  • Check-up della ceramica.
  • Interventi diretti atti a soluzionare le problematiche specifiche delle macchine.
  • Proposte di aggiornamento delle macchine.
  • Consigli di acquisto di pezzi di ricambio.


CORSI PERSONALIZZATI DI CONDUZIONE


I corsi personalizzati di conduzione sono eseguiti da tecnici specializzati.
I corsi prevedono:

  • Lezioni teorico-pratiche sul circuito idraulico delle presse
  • Lezioni teorico-pratiche sul circuito elettrico delle presse
  • Lezioni teorico-pratiche di manutenzione e problematiche di produzione (soluzione vari problemi)
  • Lezioni teorico-pratiche sul funzionamento/conduzione e manutenzione forno
  • Lezioni teorico-pratiche sul funzionamento e manutenzione macchine di trasporto materiale (nastrini vari)


RICONDIZIONAMENTO O AGGIORNAMENTI

Il tecnico del post-vendita informerà il cliente riguardo eventuali aggiornamenti apportati nel tempo alle macchine.

L’intervento del tecnico riguarderà la sola manodopera necessaria all’aggiornamento delle macchine.


CONDIZIONI GENERALI PER L'ASSISTENZA TECNICA


Le spese di viaggio, andata e ritorno sono a carico del Cliente.

Il tecnico del Fornitore non potrà essere adibito a lavori che non rientrano nella sua competenza, non chiaramente previsti negli ordini o non esplicitamente autorizzati dal Fornitore caso per caso.

Non rientrano nelle tariffe di questo contratto le prestazioni di carattere eccezionale con impiego di apparecchiature speciali.

Il cliente fornirà a sue spese, e sotto la sua responsabilità, il personale ausiliario e gli aiuti tecnici, e farà il necessario per garantire che il lavoro e le operazioni connesse possano essere iniziate immediatamente dopo l’arrivo del personale inviato, e possano proseguire senza interruzioni fino al termine.

Eventuali periodi di attesa inoperosa s'intendono sempre a carico del Cliente.

In modo particolare sarà a carico del Cliente quanto segue:

a) tutti i lavori occorrenti - di qualsiasi natura- prima dell’inizio dei lavori da parte dei tecnici del Fornitore, ed in particolare garantire quanto è necessario per assicurare l’incolumità del personale stesso;
b) tenere pronti gli allacciamenti occorrenti (luce, energia, acqua, ecc.) 
c) tenere pronti gli apparecchi e gli attrezzi occorrenti, inclusi i mezzi di sollevamento e trasporto interno; 
d) trasportare con mezzi idonei sul posto dell’intervento le parti, assicurandone una completa protezione; 
e) firmare le bolle delle ore lavorate di cui sarà fornito il tecnico, al fine del rilievo delle ore effettuate dai tecnici stessi.


RESTRIZIONI ALLE CONDIZIONI GENERALI

Durante il periodo delle vacanze estive (mese di Agosto) e le vacanze invernali (l’ultima settimana di Dicembre e la prima di Gennaio), i tempi e le formalità del servizio dovranno essere concordate in anticipo con il responsabile del servizio.


DISPOSIZIONI ANTIFORTUNISTICHE A CARICO DEL COMMITTENTE


Il cliente s'impegna ad attuare ed adottare tutte le misure di sicurezza e le cautele necessarie per la prevenzione degli infortuni e per la tutela dell’integrità fisica dei tecnici (sia con funzioni di direzione sia con compiti di esecuzione), in conformità alla legge Italiana o alle leggi vigenti nel luogo in cui l’intervento avviene. In particolare il cliente s'impegna a fornire ai tecnici (sia con funzioni di direzione sia di esecuzione) tutti quei mezzi di protezione (caschi a protezione del capo, mezzi di difesa di altre parti del corpo, cinture di sicurezza ecc.) che si rendano necessari per la tutela dell’integrità fisica del prestatore di lavoro e della prevenzione degli infortuni in genere.

Il Cliente si impegna a:

  1. Comunicare ai lavoratori i rischi specifici cui sono esposti e portare a loro conoscenza le norme essenziali di prevenzione mediante affissione negli ambienti di lavoro, o con altri mezzi.
  2. Disporre ed esigere che i singoli lavoratori osservino le norme di sicurezza ed usino i mezzi di protezione messi loro a disposizione


  [ mappa | guida al sito ] [ w e l k o ]